*βeta!

Websapienza.org

webdesign, tecnologia e comunicazione

Il progetto

Il gruppo websapienza nacque con l’idea di condividere i problemi e le competenze tecniche legate al webdesign e alla tecnologia. Più in generale ci occupammo dei temi legati alla comunicazione e alla accessibilità delle informazioni. Lo scopo era di far conoscere e condividere le mille iniziative nate nel dominio uniroma1 e intorno ad esso (nella blogsfera e nelle piattaforme web 2.0).

Milioni di pagine rimandano alle attività didattica, di ricerca e di informazione della Sapienza – Università di Roma. Produzione di contenuto generato da migliaia di utenti che popolano un ecosistema ricco e articolato.

Ci sono persone che svolgono un lavoro fondamentale: pubblicare e rendere raggiungibili  le informazioni prodotte.

Tecnici (ma anche docenti, bibliotecari, studenti,  contrattisti, borsisti, piccole e grandi web agency)  progettano siti web, scrivono testi, programmano applicazioni  e realizzano servizi informatici fondamentali per la vita quotidiana della comunità universitaria.

Un lavoro spesso oscuro e sottovalutato.

L’ambiente universitario è per sua natura territorio di sperimentazione. Fin qui ci siamo. Se poi riusciamo a far incontrare  competenza e conoscenza, ricerca e servizio avremmo ottenuto un grande risultato.

Il Blog

Dal dicembre 2008 a luglio 2011 abbiamo pubblicato riflessioni, segnalazioni e contributi sul WebSapienza.wordpress.com. Per un riepilogo mensile dei temi trattati in questi anni puoi leggere tutti gli editoriali.

Questo sito

Alcuni temi sviluppati diventarono veri e propri progetti: Template&Sapienza per Joomla e per wordpress, le ipotesi di linee guida per il migliorare i servizi web della Sapienza, l'approfondimento teorico su alcune tematiche legate al webdesign e alla comunicazione. Questo sito cerca di rendere sistematica la ricerca e lo sviluppo delle nostre riflessioni. Websapienza.org è esso stesso un progetto in costruzione, un'area di sperimentazione.

A chi era rivolto

L’iniziativa era aperta a tutti: programmatori, responsabili di servizi informatici, editor, grafici, web manager, webmaster, db manager, comunicatori, documentalisti, docenti e studenti delle materie di ergonomia cognitiva, informatica, comunicazione, umanistica ecc. ecc.

Se volete contattarci potete scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La proposta iniziale

Nel novembre del 2008 facemmo girare un documento dall'impegnativo titolo Osservatorio sulle tecnologie dell'informazione e della comunicazione alla Sapienza. La proposta - probabilmente troppo ambiziosa - raccolse molti consensi e incoraggiò l'avvio dell'esperienza di websapienza.